Roma

La provincia di Roma copre quasi un terzo del territorio del Lazio. Occupa la zona pianeggiante dell’Agro Romano e della Valle del Tevere e dell’Aniene fino ai monti Sabini, Monti Lucretili, Monti Ruffi, Monti Affilani e Monti Simbruini a cui si aggiungono le zone dei Monti della Tolfa e dei Monti Sabatini a nord-ovest, la zona dei monti Tiburtini, Monti Prenestini, la zona dei Colli Albani e delle propaggini settentrionali dei monti Lepini e l’alta valle del Sacco a sud-est.
Il limite ovest della provincia è rappresentato dal Mar Tirreno su cui si sviluppa per circa 130 km il Litorale Romano da Civitavecchia a Torre Astura.
Nel territorio si trovano diversi laghi, quasi tutti di origine vulcanica, che si concentrano nella zona nord-ovest dei monti Sabatini ed in quella sud-est dei Colli Albani.
I prodotti tipici romani hanno una tradizione antica e suggestiva.
Pur essendo molto diversa da quella a cui erano abituati gli antichi romani, oggi la cucina capitolina ha ugualmente mantenuto gli stessi ingredienti e un carattere prettamente contadina e rurale.

I nostri artigiani

NARDUCCI Frantoio

Frantoio Oleario Fratelli Narducci, Piazza Sante Aureli, Moricone, RM, Italia

Scopri questo artigiano

Artigiani di questo territorio

CHI SIAMO Quello dei Fratelli Narducci è uno storico frantoio nato nel 1959 a Moricone nel cuore della Sabina Romana. Il precursore fu M ...